Smart Road and Intelligent Transportation System

Un'infrastruttura IoT al servizio dell'ambiente, del traffico e della mobilità in un contesto C-ITS

Le informazioni in scenari complessi variano notevolmente in base all’ambiente ed alle fonti di reperimento.

Sui veicoli il controllo della potenza e della velocità dovrebbe essere gestito congiuntamente alle comunicazioni scambiate da veicolo a veicolo, in particolare in scenari di traffico con una densità del traffico molto elevata, ad es. in situazioni di ingorgo. In tali scenari, ad esempio, potrebbe essere opportuno ridurre dapprima la frequenza del beacon e quindi la potenza di trasmissione per controllare il carico sul canale wireless.

 

Grazie ai sensori installati sui veicoli che cooperano con i sistemi di assistenza alla guida, luoghi pericolosi come strade sdrucciolevoli, ghiaccio e aree di aquaplaning verranno rilevate e comunicate in tempo reale agli altri veicoli in avvicinamento.

 

La tecnologia che abbiamo sviluppato analizza i dati dei sensori provenienti da IOT Road Infrastructure e SDN (Softwre Defined Network) provenienti sotto forma di messaggi di GeoBroadcast dai sensori dislocati presso le strade Road Side Unit (RSU) a quelli dei mezzi On Board Units (OBU).
I protocolli utilizzati sono molti ma il 6LOWPAN con un’implementazione RPL (Routing over Low Power) può trasformare le Smart Road in veri e propri domini IoT collaborativi.

 

La divisione ITS Infrastructuredi T.net rispetta lo standard ETSI (European Telecommunications Standards Institute)  TR 102 638  con riferimento all’ultima circolare dello scorso settembre 2017.

 

ITS dovrebbe essere usato per:

  • sicurezza stradale
  • efficienza del traffico
  • servizi locali cooperativi
  • servizi internet globali

SCOPRI IL WHITEPAPER SU SMART ROAD

Lascia i tuoi dati

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy

 

 

 
cisco
netapp
huawei
vmware
veeam
fortinet
hp
fujitsu
dell
microsoft