Cloud Security

Servizi di sicurezza IT 24/7

Sei sicuro di garantire sicurezza ai tuoi dati in cloud?

La sicurezza del cloud, nota anche come sicurezza del cloud computing, consiste in un insieme di criteri, controlli, procedure e tecnologie che lavorano insieme per proteggere sistemi, dati e infrastrutture basati su cloud. Queste misure di sicurezza sono configurate per proteggere i dati del cloud, supportare la conformità normativa e proteggere la privacy dei clienti, nonché impostare regole di autenticazione per singoli utenti e dispositivi. Dall’autenticazione dell’accesso al filtraggio del traffico, la sicurezza del cloud può essere configurata in base alle esatte esigenze dell’azienda. E poiché queste regole possono essere configurate e gestite in un unico posto, i costi di amministrazione sono ridotti e i team IT hanno la possibilità di concentrarsi su altre aree del business.

Cloud computing: cos’è

Il cloud computing è la best practice per le aziende che puntano ad avere un ecosistema informatico dove i dipendenti possono connettersi ad applicazioni e informazioni da qualsiasi punto del mondo, in ogni momento e con qualsiasi device. Grazie al cloud computing, inoltre, le aziende possono gestire applicazioni SaaS e sviluppare progetti di Internet of Things, connettendo device Iot ad applicazioni storage, computing o comunicazione. Questo nuovo modo di intendere il lavoro in azienda ha però alcune controindicazioni: più si espande il cloud computing e più cresce potenzialmente la probabilità di un attacco informatico. Ed ecco perché le aziende devono porre l’attenzione sul tema della cloud computing security.

Perché la sicurezza del cloud è importante?

Per le aziende che effettuano la migrazione al cloud, una solida sicurezza del cloud è fondamentale. Le minacce alla sicurezza sono in continua evoluzione e diventano sempre più sofisticate e il cloud computing non è meno a rischio di un ambiente in sede. Per questo motivo, è essenziale collaborare con un fornitore di servizi cloud che offra la migliore sicurezza della categoria, personalizzata per la tua infrastruttura.
Tutti i modelli cloud sono suscettibili alle minacce. I reparti IT sono naturalmente cauti nel trasferire i sistemi mission-critical nel cloud ed è essenziale che siano in atto le giuste disposizioni di sicurezza, indipendentemente dal fatto che si utilizzi un ambiente cloud nativo, ibrido o on-premise. La sicurezza del cloud di T.net offre tutte le funzionalità della sicurezza IT tradizionale e consente alle aziende di sfruttare i numerosi vantaggi del cloud computing pur rimanendo al sicuro e garantendo inoltre che i requisiti di privacy e conformità dei dati siano soddisfatti.

Vuoi saperne di più su Cloud Security?

Perché scegliere la Cloud Security di T.net

Proteggere la vostra azienda e i vostri clienti dalle minacce informatiche, sempre in evoluzione e quindi sempre più pericolose, diventa una priorità di business. Una priorità che diventa imprescindibile dal 2018, con l’entrata in vigore del Regolamento sulla protezione e libera circolazione dei dati personali (GDPR).

 

La Data Security Fabric di T.net offre protezione ad alte prestazioni a tutta l’infrastruttura IT, attraverso tecnologie avanzate per i servizi Cloud, Endpoint, Email, Applicazioni Web e connessioni Site to Site sotto un unico single of glass.

 

T.net garantisce la sicurezza della rete e del suo contenuto, con un accesso sicuro ai prodotti che condivideranno l’intelligence, combinando processori di sicurezza, un sistema operativo intuitivo ed una threat intelligence applicata per garantire sicurezza, prestazioni eccezionali e maggiore visibilità e controllo, semplificando tutte le operazioni di gestione. Una visibilità completa delle applicazioni e degli utenti sulla rete offre al team IT informazioni sugli schemi e gli utilizzi di traffico per consentire un’allocazione intelligente delle risorse.

I vantaggi della cloud security di T.net

SICUREZZA CENTRALIZZATA: proprio come il cloud computing centralizza applicazioni e dati, la sicurezza cloud centralizza la protezione. Le reti aziendali basate su cloud sono costituite da numerosi dispositivi ed endpoint che possono essere difficili da gestire. La gestione di queste entità migliora centralmente l’analisi del traffico e il filtraggio web, semplifica il monitoraggio degli eventi di rete e si traduce in un minor numero di aggiornamenti di software e policy. I piani di ripristino di emergenza possono anche essere implementati e azionati facilmente quando vengono gestiti in un unico posto.

 

COSTI RIDOTTI: uno dei vantaggi dell’utilizzo dell’archiviazione e della sicurezza nel cloud è che elimina la necessità di investire in hardware dedicato. Ciò non solo riduce la spesa in conto capitale, ma riduce anche le spese generali amministrative. Laddove un tempo i team IT si occupavano dei problemi di sicurezza antincendio in modo reattivo, la sicurezza cloud offre funzionalità di sicurezza proattive che offrono protezione 24 /7 con un intervento umano minimo o nullo.

 

AMMINISTRAZIONE RIDOTTA: quando scegli un provider di servizi cloud affidabile o una piattaforma di sicurezza cloud, puoi dire addio alle configurazioni di sicurezza manuali e agli aggiornamenti di sicurezza quasi costanti. Queste attività possono avere un enorme consumo di risorse, ma quando le sposti nel cloud, tutta l’amministrazione della sicurezza avviene in un unico posto ed è completamente gestita per tuo conto.

 

AFFIDABILITÀ: i servizi di cloud computing offrono il massimo dell’affidabilità. Con le giuste misure di sicurezza del cloud, gli utenti possono accedere in sicurezza ai dati e alle applicazioni all’interno del cloud, indipendentemente da dove si trovino o dal dispositivo che stanno utilizzando.

Siete interessati al nostro White Paper sulla Cloud Security?

Potete riceverlo subito

    INFO & PREVENTIVI

    PROTEGGI I DATI NEL CLOUD

    Se vuoi scoprire di più sulle nostre soluzioni di Cloud Security e sui Servizi di Sicurezza Operativa contattaci tramite il form o al nostro numero verde 800 90 8000.