Carta dei servizi

(Adempimento alla Delibera n. 179/003/CSP dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni)

 

Scarica l’informativa sulla Carta dei Servizi T.net

 

Le profonde modificazioni legislative che si sono succedute in questi anni hanno imposto, alle Amministrazioni pubbliche e private, un significativo mutamento di rotta dal quale sono usciti profondamente modificati i valori e gli atteggiamenti che, per lungo tempo hanno caratterizzato i comportamenti degli operatori pubblici e privati.
L’obiettivo della centralità  dell’utente, rispetto ad un servizio erogato, costituisce oggi la scelta obbligata di ogni Azienda che voglia appropriarsi del primato dell’efficienza e dell’efficacia.

 

Tutto questo non è accaduto per caso, ma è espressione, piuttosto, dell’accresciuto coinvolgimento dei cittadini nella vita politica, economica e sociale del Paese e del progressivo riconoscimento dei diritti di cittadinanza e partecipazione sociale.

 

La Carta dei Servizi T.net, nell’ambito di un programma articolato di promozione della qualità e di trasparenza nei rapporti, stabilisce gli impegni della Società ed i diritti dei suoi Clienti in merito alla fornitura dei propri Servizi.

 

La Carta è stata redatta in base allo schema della Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 Gennaio 1994 e secondo le direttive di cui alla Delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni n. 179/03/CSP e garantisce gli impegni e gli standard nella prestazione dei Servizi comunicandoli all’opinione pubblica e alle Autorità  competenti.

 

La Carta fornisce tutte le informazioni utili per inoltrare segnalazioni, proposte, richieste di chiarimento e reclami. Inoltre la Carta fornisce gli standard dei Servizi quali la continuità, la regolarità d’erogazione della fornitura e la tempestività del suo ripristino in caso di disservizio, che sono da intendersi validi in condizioni normali d’esercizio.

I servizi erogati da T.net sono finalizzati al soddisfacimento dei bisogni dei Clienti. L’erogazione avviene nel rispetto dei principi di chiarezza, d’uguaglianza, imparzialità, continuità, partecipazione, efficienza ed efficacia.

 

Informazioni e suggerimenti

 

 

 
cisco
netapp
huawei
vmware
veeam
fortinet
hp
fujitsu
dell
microsoft