Appalti veloci per la PA: T.net PMI innovativa per la digitalizzazione

L’articolo 75 del Dl «Cura Italia» ha introdotto alcune disposizioni per gli acquisti di sistemi informativi per la diffusione del lavoro agile e di servizi in rete per l’accesso di cittadini e imprese.

In particolare, le amministrazioni aggiudicatrici sono autorizzate, sino al 31 dicembre 2020, ad acquistare beni e servizi informatici, nonché servizi di connettività, mediante procedura negoziata senza prima pubblicare il bando di gara selezionando l’affidatario tra almeno quattro operatori economici, tra i quali almeno una «start up innovativa» o un «piccola e media impresa innovativa».

T.net SpA è iscritta al registro delle PMI innovative per la Regione Lombardia, e fornisce consulenza e supporti di digitalizzazione alla Pubblica Amministrazione, ormai da diversi anni

La scheda di T.net nel registro imprese


LASCIA I TUOI DATI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

 

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy